1 giugno 2009

CIRCOLO CULTURALE SALOTTO D’ARTE “L’INCONTRO” - CORSO PER MATURANDI




LO STUDIO COME SCOPERTA

Pochi giorni fa ho avuto il piacere di fare una visita presso la sede del Circolo Culturale Salotto d’Arte “L’incontro” in via Valle del Formale 27 a Zagarolo (RM) durante una lezione di letteratura tenuta dal professor Antonio Fiorito ai maturandi, che riguardava Baudelaire e Pascoli.
L’ottima e meritoria iniziativa è stata organizzata dal già citato Circolo culturale Salotto d’Arte “L’incontro” e l’Associazione “Libertà va cercando”, in vista dell’esame di Stato, attraverso un ciclo di incontri di approfondimento dello studio della letteratura italiana e di esercitazioni all’analisi testuale. La partecipazione agli incontri, tutti tenuti da docenti di ruolo, è completamente gratuita.

È qui il caso di citare le parole dell’astrofisico Marco Bersanelli: “Cogliere il senso delle cose vuol dire entrare in un rapporto vero con ciò che ci sta intorno: allora la matematica o la fisica o la letteratura sono come strade che ci sono offerte da tutti quelli che sono venuti prima di noi per entrare in un rapporto vero e sano con questa cosa incredibile che è la realtà. Questo è un bene”.

Grazie al professor Antonio Fiorito, che come i miei lettori sanno, ha curato le prefazioni dei miei libri, e un caloroso “in bocca al lupo” a queste ragazze e ragazzi, che partecipando a questi incontri hanno dimostrato di possedere, oltre che interesse per lo studio e la letteratura, un accurato senso di responsabilità.

(Antonio Ragone)

1 commento:

  1. Speriamo che l'impegno profuso da questi ragazzi nello studio della letteratura sia da sprone per tanti altri giovani che stanno per affrontare l'esame di maturità.

    RispondiElimina

Se vuoi esprimere un tuo commento, lascia un messaggio possibilmente non anonimo. Grazie.

Google+ Badge