8 settembre 2010

ANGIOLETTA FACCINI: SETTEMBRE.




Vengo a te con il mio Settembre!
Potrebbe darsi che seguirà ottobre!
A distanza di tempo, definisco e forse confermo che Settembre  sia un mese particolare! 
Morte e Rinascita nasconde nel suo grembo!











Settembre



... Che hai tu Settembre?
a quale leggenda fai parte?
porti con te il mio viaggio e l’approdo


         che hai tu Settembre ?
         funesto t’ aggiri!


un figlio m’hai rubato, strappato
l’entusiasmo tradito
la forza sottratta
la Vita sconvolta
l’amore soppresso, ucciso


         che hai tu Settembre?
         dei frutti migliori mi voi privare?


E sia!
fianco a fianco saremo!
come guerrieri in nome d’un ideale


ma più forte dell’ansito
sarà il mio Essere!

5 settembre 2010

© Angioletta Faccini

1 commento:

  1. In questa tua toccante poesia "Settembre" c'è tutto il dolore e la forza dalla quale tu prendi la ferma volontà di proseguire con più vitalità il cammino. Purtroppo, è la vita!

    RispondiElimina

Se vuoi esprimere un tuo commento, lascia un messaggio possibilmente non anonimo. Grazie.

Google+ Badge