3 marzo 2012

LA POESIA, ARTE SUBLIME DI SCRIVERE IN VERSI.


La poesia, chissà, forse non ha definizione propria, o forse ne ha infinite, come infinite sono le parole che nascono e prendono forma nell’intimità del poeta, in un ambito dove dimora la sfera degli umani sentimenti. Il poeta si affaccia sul mondo da una finestra di cartone infracidita dal tempo attraverso mille tempeste e lievi momenti di sole, e osserva la vita traendola a sé con le acque tempestose del mare, con il vento che schiaffeggia gli alberi che a volte il sole illumina. La poesia è solo un attimo rapito di nascosto al mondo dal poeta, che descrive in quel momento un po’ d'umana storia, la meraviglia che raccoglie il frutto di ciò che nasce in fondo agli elementi. Giacché l'uomo è parte integrante con gli elementi. Il poeta nasce poeta, non lo diventa; forse senza subito saperlo, egli si porta dentro questo carico di sentimenti in attesa di un input che lo risvegli. È bello parlare oggi di poesia, sì, oggi, anche se essa sembra un'aquila ferita che sofferente continua a volare alto.

4 commenti:

  1. Mariaconcetta Lo Re3 marzo 2012 18:37

    La poesia è il ricamo dell’Arte attraverso il Verbo.
    E’ l’ Eidos e il Poeta il Viandante solitario che attraversa il sentiero sempre in bilico nel proprio mare di dentro in cerca della musica di Dio, in cerca di silenziosa Verità.


    Una carezza al tuo cuore
    Mariaconcetta

    RispondiElimina
  2. La poesia è un dono eccelso che il Signore elargisce soltanto a pochi eletti,i quali riescono ad esprimere le intense emozioni ed i vari stati d'animo che ognuno di noi prova in determinate circostanze,ma che non è in grado di esternare ai propri simili.
    Le suggestive foto che ritraggono il mare, da te tanto amato,accompagnano sempre,caro Antonio, la profondità delle tue riflessioni e dei tuoi versi.

    RispondiElimina
  3. Mariella Mulas6 marzo 2012 19:15

    Carissimo il linguaggio dell'anima è esclusività dell'essere umano che ha cognizione di se stesso, dei contesti in cui ha emozioni, dei sentimenti condivisi, del passato, presente con qualche puntata al futuro... ed ecco così la parola per esprimere il grande percorso del cuore con sensibilità di Poeta... Tutto ciò ti caratterizza, ti trasforma e ti rende speciale mio carissimo Antonio!

    RispondiElimina
  4. Antonio,
    Poesia è un ricordo che rimane intatto nella memoria...

    RispondiElimina

Se vuoi esprimere un tuo commento, lascia un messaggio possibilmente non anonimo. Grazie.

Google+ Badge